domenica 8 febbraio 2009

Trap focus

Dopo lo scarso successo delle mangiatoie dell'inverno 07/08. Per buona parte di quest'inverno non ho attrezzato alcuna mangiatoia e ho alimentato gli uccelli del giardino solamente con qualche sporadico avanzo di pane, fino a quando non ho notato una ghiandaia che veniva a rubarli. Allora ho deciso di montare un posatoio e di infarcirlo di semi di girasole, ovviamente dopo qualche settimana i semi hanno cominciato a germogliare ma non c'era neppure l'ombra di ghiandaie, cince, tortore, merli e gazze.

Ieri pomeriggio ho deciso di mettere dei pezzetti di pane vecchio in una mangiatoia vicino al posatoio. Nel giro di mezz'ora la ghiandaia aveva fatto sparire tutti i pezzi più grandi. Seguendo le istruzioni del "Focus Trapper", ho predisposto una trappola fotografica per catturare gli istanti del furto. Ieri non ho avuto fortuna e anche oggi pensavo di non aver avuto molta fortuna perché nel primo pomeriggio avevo notato che la macchina fotografica aveva esaurito le batterie.

Volevo pubblicare un post su questa esperienza e quindi mi ero messo a cercare, tra gli scatti odierni, qualche foto decente del posatoio. Con mia grande sorpresa, in mezzo alle foto della mia mano usata come soggetto per verificare la posizione del fuoco, ho trovato alcuni scatti della ghiandaia che ha razziato ripetutamente la mangiatoia senza che nessuno se ne accorgesse ;)



Pentax K100D, Tamron SP 80-200 F/2.8 (30A), @200mm, f8, 1/125s, ISO 200

1 commento:

Eric ha detto...

Mooolto bella. Sei un vero trapoler!