giovedì 28 febbraio 2008

Guadagnare soldi con Internet

Il sogno di ogni cazzeggiatore della rete è quello di essere pagati per una qualche attività da svolgere nel tempo libero in Internet. Dopo i click sui banner publicitari e le risposte ai sondaggi ecco che è arrivato il tempo degli HIT ovvero degli Human Intellingent Task.

Un HIT è un compito molto facile per un essere umano, mentre può essere estremamente difficile per un computer. In molti problemi di visione e di classificazione, per esempio, gli umani (e secondo me anche le scimmie e altri animali con cui però può essere più difficile comunicare) sono in grado di ottenere velocemente risultati molto precisi.

Per questo motivo Amazon ha ideato la piattaforma Amazon Mechanical Turk. In cui è possibile svolgere, dietro ricompensa, degli HIT. La ricompensa è piuttosto misera e certi HIT non sono proprio immediati da risolvere però l'idea di usare le capacità umane come complemento a quelle dei computer è molto affascinante. Milioni di persone sono collegate contemporaneamente a Internet, chissà se esiste un modo di utilizzare tutta questa intelligenza distribuita...

4 commenti:

Gianfranco ha detto...

Wow, finalmente diventero' ricco cazzeggiando! Grazie per aver finalmente detto qualcosa di utile

Paolo Vercesi ha detto...

Bene, quando sarai diventato ricco ricordati di me!

Gianfranco ha detto...

Ma di chi e' questo blog?

Paolo Vercesi ha detto...

Sei già diventato ricco?