mercoledì 2 aprile 2008

Persone che ti cambiano il modo di pensare

Courtesy of Theo Jansen
Durante la cena di “gala” del workshop, ho avuto il piacere e l'onore di sedere vicino a Theo Jansen. Un artista olandese creatore di vita e di creature che evolvono (in realtà non evolvono in modo autonomo). Le creature devono vivere sulle spiagge del Mare del Nord e sopravvivere alle avversità atmosferiche ed al mare. I soggetti che meglio si adattano a queste condizioni diventano la base per nuove creature ideate da Theo.



Courtesy of Theo Jansen
Le creature sono costruite con materiali economici come ad esempio tubi di PVC e i soggetti più evoluti si muovono grazie alla forza del vento. In questa pagina http://www.strandbeest.com/movies.html si trovano alcuni brevi filmati sulla vita di queste creature. Su youtube si trova anche il filmato di una pubblicità fatta per la BMW.




Courtesy of Theo Jansen
La parte che più colpisce è la semplicità del cinematismo che trasforma il movimento rotatorio nel movimento dell'articolazione della gamba e del piede, ideato da Theo negli anni '80. La leggenda narra che per la sua ottimizzazione dovette far lavorare un algoritmo genetico per tre mesi su un Atari ST.

2 commenti:

Eric ha detto...

Sarebbe bello mollarne una in spiaggia a Lignano in estate e vedere cosa succede...

Giorgio Davanzo ha detto...

Non sapevo neppure che esistesse una cosa del genere... finora di sculture dinamiche avevo visto solo quelle di un'americana che aveva impiantato delle reti le quali si muovevano con il vento, cambiando forma.
Fiko!